Regolamento 4 Passi in Casa Nostra 2018

L’ Atletica Alta Valtellina in collaborazione con Sondalo Sport, Apt Sondalo, Polisportiva Le Prese, con il patrocinio del Comune di Sondalo e del B.I.M.

ORGANIZZA

per domenica 20 maggio 2018 a Sondalo (Sondrio) la 12a edizione della Skyrace ''4 PASSI IN CASA NOSTRA''.

1 - NORME GENERALI

La manifestazione si svolgerà con qualsiasi condizione atmosferica

Possono partecipare alla gara gli atleti maschi e femmine in regola con il tesseramento  CSEN o FIDAL per il 2018 e i possessori di Mountain and Trail Run Card o Run Card.

Chi fosse sprovvisto del tesseramento potrà sottoscrivere il tesseramento CSEN al costo aggiuntivo di 10 euro.

Tutti i concorrenti devono essere in possesso di visita di idoneità alla pratica sportiva per valida il giorno della gara.

Gli atleti stranieri potranno partecipare alla competizione se già tesserati presso la propria federazione di atletica leggera. In caso contrario, per ragioni assicurative, dovranno sottoscrivere in fase di iscrizione, al costo di 10 euro, il tesseramento CSEN producendo copia della propria visita medica di idoneità alla pratica sportiva o autocertificandone il possesso ai sensi della normativa vigente italiana.

Il percorso di gara presenta uno sviluppo di Km 21 e un dislivello di mt.1600 +/- e  sarà segnalato con pallini direzionali sul terreno, con frecce, bandierine e fettucce. Altimetria e planimetria del tracciato, saranno esposte anche nei locali della segreteria di gara.

Saranno posti 2 cancelli orari: il primo in località "Le Prese" (km. 10) 1 ora 50' ed il secondo in località "Escio" ( km. 18 ) 3 ore 35'. In caso di ritiro gli atleti sono tenuti a dare comunicazione al posto di controllo più vicino e a seguire le indicazioni del personale addetto.

E` fatto obbligo seguire il percorso segnalato pena squalifica.

L'organizzazione, in caso di avverse condizioni meteo si riserva la possibilità di modificare il percorso o interrompere la gara, in tale caso la classifica verrà stilata con gli ordini di passaggio all'ultimo controllo ufficiale.

Lungo il percorso sono previsti numerosi ristori e spugnaggi, la cui dislocazione sarà disponibile sulla mappa e altimetria percorso, inoltre i concorrenti possono correre in autosufficenza con zaino, marsupio, borraccia, ecc. fatto salvo di rendere visibile il pettorale di gara ai punti di controllo.

E' consentito l'utilizzo di bastoncini o racchette da sci.

Durante la gara gli atleti non possono ridurre le dimensioni del pettorale, che deve essere posto sul petto in maniera ben visibile.

Saranno a disposizione degli atleti/e servizi, spogliatoi e docce in zona partenza/arrivo presso il Centro Sportivo di Sondalo.

Eventuali reclami dovranno essere presentati all'ufficio gare, accompagnati dalla quota di euro 50,00 entro 30 minuti dall’esposizione delle classifiche;  se il reclamo sarà accettato l’importo verrà restituito.